# Nozioni di base sugli pneumatici

Auto innovative elettroniche

Un'auto facile da usare come uno smartphone

Volkswagen ID.3

Non sarebbe fantastico se la tua auto e in particolare il suo software fossero facili da usare come il tuo smartphone? Se potessi installare facilmente app e servizi ogni volta che lo desideri? Vi mostriamo che questa non è più una visione del futuro.

Test drive con Ciril Komotar

Il vlogger e giornalista automobilistico sloveno Ciril Komotar era in viaggio per noi e ha testato la nuova Volkswagen ID.3 completamente elettrica e soprattutto i suoi pneumatici. Guarda cosa ha inventato il suo joyride!

Auto moderne come hub elettronici

Attraenti e convenienti: le auto di oggi offrono diverse funzioni elettroniche che ci semplificano la vita. Tramite display a comando vocale o touch puoi controllare la maggior parte delle funzioni e decidere quale musica vuoi ascoltare o dove vuoi andare. E siamo onesti, a chi non piacciono queste funzionalità e servizi? Ma per quanto convenienti siano queste funzionalità, richiedono anche molta potenza di calcolo. Allora da dove viene questo?

L'elettronica moderna trasmette i dati a velocità fulminea e getta le basi per la guida autonoma. L'elettronica moderna trasmette i dati a velocità fulminea e getta le basi per la guida autonoma.

Ad oggi, nelle auto sono state necessarie diverse centraline elettroniche per alimentare le loro diverse funzioni, come l'airbag, il sistema di climatizzazione o la connessione alla rete mobile. Un singolo veicolo può avere a bordo fino a 100 o più centraline. Inoltre, le moderne auto di fascia media contengono oltre due chilometri di cablaggio elettronico, che fornisce energia ai vari sistemi e consente loro di comunicare tra loro. Pazzo, vero?

L'auto del futuro richiede ancora di più

Man mano che le automobili si sviluppano e l'elettromobilità e la guida autonoma diventano sempre più comuni, i requisiti più elevati dei veicoli moderni saranno troppo per l'elettronica dei modelli attuali da gestire. La guida autonoma, in particolare, genererà enormi volumi di dati e la complessità aumenterà enormemente man mano che i veicoli diventano più connessi.

Il super cervello innovativo

Il nuovo prototipo Volkswagen ID.3 è adattato a questi requisiti ed è costruito su un'architettura completamente nuova. L'auto è dotata di due computer ad alte prestazioni a bordo. Uno di questi – il cosiddetto “cervello elettronico” dell'ID.3 – è sviluppato da Continental. Il suo ruolo è quello di gestire le varie funzioni e i flussi di dati nell'auto, in modo simile a un cervello umano. Con un circuito stampato delle dimensioni di un foglio A4, il computer vanta velocità di trasmissione dati molte volte superiori rispetto al cablaggio standard.

Power player: the circuit board is the centerpiece of the high-performance computer. Power player: il circuito stampato è il fulcro del computer ad alte prestazioni.
È un grande successo per noi che il nostro concept di server sia ora in produzione in serie presso Volkswagen. Questa non è solo una nuova era nello sviluppo di architetture elettroniche complesse, ma una pietra miliare nella trasformazione digitale.

- Helmut Matschi, Head of the Vehicle Networking and Information Business Area

Cosa significa per te come pilota il computer ad alte prestazioni?

In parole povere: flessibilità quasi infinita. Puoi installare facilmente le app e i servizi che preferisci in auto, proprio come faresti su uno smartphone. Le falle di sicurezza possono essere riparate da remoto e presto sarà anche possibile installare nuove funzioni di guida senza che l'auto debba recarsi in officina: tutto sarà fatto in modalità wireless tramite la rete di comunicazione mobile o Wi-Fi.

Per te, questo significa che l'auto rimane aggiornata anche anni dopo l'acquisto. I computer ad alte prestazioni rendono anche i costosi richiami di prodotti a causa di errori software un ricordo del passato.

High computing power for fully electric and fully networked vehicles. High computing power for fully electric and fully networked vehicles.

Pneumatici su misura per la ID.3 completamente elettrica

Oltre a queste innovazioni elettroniche a bordo, ci sono anche requisiti speciali per quanto riguarda gli pneumatici dell'ID.3 e il suo contatto con la strada. Siamo orgogliosi di equipaggiare la ID.3 anche con i nostri pneumatici ottimizzati per l'auto completamente elettrica. Loro forniscono:

  • bassa resistenza al rotolamento, che consente di risparmiare energia e aiuta a fornire la massima gamma possibile tra una carica e l'altra
  • bassa rumorosità di pneumatici/strada per il comfort dei passeggeri
  • un design aerodinamico del fianco per ridurre al minimo la resistenza aerodinamica del veicolo
  • mobilità anche in caso di foratura grazie alla tecnologia ContiSeal™ di Continental
The Volkswagen ID.3 on Continental tires with low rolling resistance.

Restare in movimento anche in caso di foratura: i pneumatici dell'ID.3 sono dotati di ContiSeal™

  • ContiSeal™ riduce gli effetti dei danni al battistrada: le forature fino a 5 mm di diametro (ad esempio causate da un chiodo) vengono sigillate immediatamente grazie a una tecnologia unica.
  • Mobilità costante e chilometraggio inalterato: non c'è bisogno di una fermata immediata o di un cambio gomme lungo la strada.
  • Prestazioni di guida illimitate identiche a quelle di uno pneumatico senza tecnologia ContiSeal™ durante il normale funzionamento.

Le prestazioni elettrizzanti incontrano la mobilità continua

I nostri pneumatici per l'ID.3 sono appositamente studiati per le caratteristiche individuali del veicolo e sono facilmente riconoscibili dalla marcatura Volkswagen ⊕ sulla fiancata. Questo segno dimostra che gli pneumatici sono stati sottoposti a vari test e offrono qualità, comfort, prestazioni ed efficienza. Questo li rende ideali per l'ID.3. Lo pneumatico estivo EcoContact™ 6 e lo specialista invernale WinterContact™ TS 850 P sono stati entrambi adattati per soddisfare i requisiti specifici dell'ID.3.

Pneumatici ID.3

Contenuti correlati




Dealer Locator

Il cervello elettronico dell'ID.3, un computer ad alte prestazioni fornito da Continental, gestisce le varie funzioni e i flussi di dati dell'auto. Gli pneumatici su misura sono adattati alle caratteristiche individuali del veicolo completamente elettrico.