Prodotti per Auto / Van / 4x4

Mix di elementi che compongono il pneumatico

Mix di elementi che compongono il pneumatico

Di cosa sono fatti i tuoi pneumatici?

È semplice dare per scontato gli pneumatici, ma quell'anello nero sulla ruota della tua auto contiene molto più che semplice gomma. Infatti, si tratta di una miscela complessa di diverse gomme - naturali e sintetiche - più una serie di altre sostanze chimiche e materiali costruttivi. Miscelate e combinate sapientemente, le nostre mescole di gomma sono abbastanza sofisticate per una serie di condizioni di guida.

In media, uno pneumatico moderno su un'auto passeggeri contiene fino a 25 componenti e 12 diverse mescole di gomma. Tutto inizia con la gomma naturale estratta da alberi speciali, coltivati in grandi piantagioni. Questo liquido (lattice) si coagula con l'acido, viene depurato con l'acqua e pressato in balle.

La gomma sintetica, nel frattempo, viene creata in un processo separato, che fa uso di sostanze chimiche in laboratorio. Durante la fase di produzione, queste balle (sia naturali che sintetiche) vengono tagliate, pesate e miscelate con altri ingredienti in base alle ricette precise.

L’importante è seguire il filo

L’industria tessile fornisce le materie prime di base (rayon, nylon, poliestere e fibre aramidiche) per la realizzazione delle cordicelle che fungono da materiale di rinforzo.

La resistenza dell’acciaio

Dall’industria siderurgica riceviamo l’acciaio ad alta resistenza, utilizzato come materia prima nella fabbricazione delle cinture di acciaio (cordicelle in acciaio) e dei cerchietti (filo di acciaio).

Un materiale per ogni componente

Per vedere dove entra in gioco ciascun materiale possiamo suddividere un pneumatico nei suoi vari componenti. Iniziamo dalla parte a diretto contatto con la superficie della strada, per proseguire verso i componenti interni.

  • Battistrada: gomma naturale e sintetica
  • Tela di copertura in tessuto continuo: nylon, rivestito in gomma
  • Cordicelle di acciaio per gli strati di tela: cavi d’acciaio ad alta resistenza
  • Strato in tessuto cord: rayon o poliestere gommato
  • Rivestimento interno: gomma butilica
  • Fianco: gomma naturale
  • Rinforzo del tallone: nylon o aramide
  • Punta del tallone: gomma sintetica
  • Cerchietto: cavi di acciaio gommati

Parliamo di numeri

È anche interessante soffermarsi sulle quantità delle materie prime impiegate. Diamo un sguardo all’interno di uno dei più popolari modelli Continental per la stagione estiva.*

  • Gomma (naturale e sintetica) 41%
  • Riempitivi (nerofumo, silicio, carbonio, gesso, ecc.) 30%
  • Materiali di rinforzo (acciaio, poliestere, rayon, nylon) 15%
  • Plastificanti (oli e resine)¹ 6%
  • Sostanze chimiche per la vulcanizzazione (zolfo, ossido di zinco, ecc.) 6%
  • Agenti anti-invecchiamento e altre sostanze chimiche 2% 

Ovviamente, a mescole di materie prime diverse corrispondono pneumatici dalle proprietà altrettanto diverse. Quello che è conta è il mix preciso dei vari ingredienti.

Materiali adatti per ogni stagione

La composizione dei materiali impiegati in un pneumatico dipende dalle sue finalità. Le mescole morbide che ritroviamo nei pneumatici estivi si induriscono sotto i 7 °C, mettendo a rischio l’aderenza. Di contro, i modelli invernali si distinguono per la speciale tecnologia che ne preserva la flessibilità e contribuisce a mantenere inalterata l’aderenza, garantendo prestazioni al top anche a basse temperature. Vivi in una zona dal clima mite? La soluzione ideale può essere data dai pneumatici per tutte le stagioni.

I materiali per chi ricerca comfort e silenziosità

ContiSilent™ è una tecnologia di riduzione della rumorosità sviluppata da Continental. Riduce la rumorosità interna su tutte le superfici stradali. Come fa? I pneumatici ContiSilent™ sono dotati di uno speciale strato interno fonoassorbente, una schiuma di poliuretano, che aderisce alla zona interna del battistrada grazie a un sigillante. La struttura di questa schiuma rimane intatta a prescindere dalla temperatura.
Anche alle velocità sostenute, il materiale fonoassorbente attenua i rumori della strada all’interno dell’abitacolo fino a 9 dB(A).

Sperimentati, collaudati e garantiti

Realizzati utilizzando solo i materiali della più alta qualità, i prodotti Continental alzano costantemente l’asticella sul mercato, specie in materia di sicurezza. Prima che vada in produzione, ogni innovazione introdotta da Continental passa attraverso una fase di prove intensive. I test vengono condotti su ciascun pneumatico invernale ed estivo, e in ogni condizione meteorologica e di fondo stradale, utilizzando le metodologie di collaudo e le tecnologie di misura più avanzate.

Ogni test persegue un unico, semplice obiettivo: rendere la guida più sicura.

* 205/55 R 16 91V ContiPremiumContact 5
¹ A partire dal 2010 nei paesi dell’Unione europea vigono limiti obbligatori particolarmente restrittivi per i plastificanti classificati come dannosi per la salute. Grazie all’impiego di tipologie alternative di olio, i pneumatici Continental si collocano ampiamente al di sotto di tali limiti.

Trova il tuo pneumatico

La strada più veloce per trovare il giusto pneumatico.

Dimensioni del pneumatico

Dimensioni del pneumatico

Scegliere un pneumatico dalle dimensioni giuste per la tua auto.

Scopri di più

Marcature dei pneumatici

Marcature dei pneumatici

Il fianco del pneumatico: una vera e propria miniera di informazioni.

Scopri di più

Componenti del pneumatico

Componenti del pneumatico

Scopri i componenti di un pneumatico radiale moderno.

Scopri di più

Utilizziamo i cookie per offrire agli utenti un’esperienza eccellente sul nostro sito web. Fai clic qui per scoprire di più o per modificare le tue impostazioni sui cookie.