Prodotti per Auto / Van / 4x4

Acquisto di pneumatici invernali

Acquisto di pneumatici invernali

I pneumatici invernali sono un valido investimento per la stagione più fredda

Curiosità: Cosa sapere sugli pneumatici invernali

  • Se la temperatura scende sotto i 7 gradi nel posto in cui vivi in inverno, acquista pneumatici invernali. In alcuni paesi è obbligatorio per legge.
  • Cerca il simbolo M+S e il fiocco di neve con montagna a tre picchi sul fianco, significa che lo pneumatico è conforme alle norme internazionali.
  • Massimizza la maneggevolezza e la trazione del veicolo installando pneumatici invernali su tutte e quattro le ruote dell'auto.
  • Monitora la pressione dell'aria secondo il manuale del veicolo per mantenere le prestazioni e la sicurezza ottimali.

E così, sei pronto a comprare dei pneumatici invernali per la tua auto. Complimenti. Se vivi in una regione in cui ogni anno la temperatura scende sotto i 7 gradi, quella di garantire la sicurezza per te e per gli altri utenti della strada è una decisione molto saggia.

I pneumatici invernali hanno caratteristiche uniche che riducono i rischi che comportano neve, ghiaccio e temperature in calo sulla strada, dando agli automobilisti un maggiore controllo.

Ora che hai preso la decisione, facciamo una piccola ricerca. Quando investi in un treno di pneumatici invernali, ad esempio, devi montarli su tutte e quattro le ruote dell’auto. Il veicolo risulterà così più maneggevole e ridurrai il rischio di perdere trazione sull’asse posteriore o anteriore quando guidi su strade scivolose. Non mischiare pneumatici estivi e pneumatici invernali.

Ecco altre cose utili da considerare prima di scegliere un nuovo treno di pneumatici invernali.

Perché i pneumatici invernali sono più efficaci quando fa più freddo

Le caratteristiche proprie di un buon pneumatico invernale sono il battistrada, le lamelle e la mescola. Quando le temperature iniziano a scendere e sulle strade si forma del ghiaccio, questi pneumatici sono pronti ad affrontare la sfida.

I pneumatici invernali hanno un battistrada specifico per offrire una trazione eccellente su strade innevate, bagnate e ghiacciate. Il rotolamento della ruota spinge la neve nelle scanalature più larghe, generando una maggiore trazione. Nel battistrada vi sono anche delle lamelle – minuscole fessure – che assicurano un’ulteriore trazione consentendo ai tasselli del battistrada di flettersi ed entrare più a fondo nella neve o nel ghiaccio.

Infine, la mescola del pneumatico ha una percentuale maggiore di gomma naturale, per cui rimane morbida e flessibile alle basse temperature. Se la mescola non è studiata per le condizioni invernali – come nel caso di un pneumatico estivo – si indurirà e diventerà fragile. Questo, a sua volta, porta a una forte riduzione della trazione e dell’aderenza.

Diciture sul fianco dei pneumatici invernali

Puoi identificare i pneumatici invernali dai due simboli sul fianco. Uno è il simbolo M+S e l’altro il fiocco di neve racchiuso nel profilo di una montagna con tre cime, entrambi standard del settore. Se i pneumatici non presentano nessuno di questi simboli, non sono adatti per l’inverno.

Perché i pneumatici invernali sono più efficaci quando fa più freddo

Le caratteristiche proprie di un buon pneumatico invernale sono il battistrada, le lamelle e la mescola. Quando le temperature iniziano a scendere e sulle strade si forma del ghiaccio, questi pneumatici sono pronti ad affrontare la sfida.

I pneumatici invernali hanno un battistrada specifico per offrire una trazione eccellente su strade innevate, bagnate e ghiacciate. Il rotolamento della ruota spinge la neve nelle scanalature più larghe, generando una maggiore trazione. Nel battistrada vi sono anche delle lamelle – minuscole fessure – che assicurano un’ulteriore trazione consentendo ai tasselli del battistrada di flettersi ed entrare più a fondo nella neve o nel ghiaccio.

Infine, la mescola del pneumatico ha una percentuale maggiore di gomma naturale, per cui rimane morbida e flessibile alle basse temperature. Se la mescola non è studiata per le condizioni invernali – come nel caso di un pneumatico estivo – si indurirà e diventerà fragile. Questo, a sua volta, porta a una forte riduzione della trazione e dell’aderenza.

Diciture sul fianco dei pneumatici invernali

Puoi identificare i pneumatici invernali dai due simboli sul fianco. Uno è il simbolo M+S e l’altro il fiocco di neve racchiuso nel profilo di una montagna con tre cime, entrambi standard del settore. Se i pneumatici non presentano nessuno di questi simboli, non sono adatti per l’inverno.

1. Simbolo M+S

I pneumatici con il simbolo M+S hanno un battistrada, una mescola o una struttura studiati per offrire prestazioni migliori in condizioni di neve rispetto a un pneumatico normale, soprattutto aiutando la partenza del veicolo e supportandone poi il movimento.

2. Simbolo del fiocco di neve racchiuso nel profilo di una montagna con tre cime

Il simbolo del fiocco di neve racchiuso nel profilo di una montagna con tre cime è una certificazione più severa che identifica i pneumatici invernali in base ai regolamenti UNECE (validi nell’UE e in diversi altri paesi) e alle normative sui pneumatici di Stati Uniti e Canada. Test oggettivi hanno dimostrato che le prestazioni sulla neve di questi pneumatici invernali soddisfano o superano i limiti stabiliti. Questi pneumatici offrono prestazioni elevate in termini di sicurezza e controllo sulla neve, su strade ghiacciate e a basse temperature in genere.

Dimensioni e pressione dei pneumatici invernali

Quando acquisti un nuovo treno di pneumatici invernali per il tuo veicolo, non dimenticare di controllare le specifiche delle dimensioni indicate dal costruttore della vettura. Puoi trovare queste informazioni nel manuale del proprietario, sul telaio dello sportello lato guida o sotto il tappo del carburante. Per semplificare le cose, la decisione migliore da prendere è utilizzare pneumatici delle stesse dimensioni del primo equipaggiamento (OE).

La pressione in PSI consigliata per i pneumatici invernali è uguale a quella dei pneumatici estivi. Anche in questo caso, puoi trovare queste informazioni nel manuale del proprietario, sul telaio dello sportello lato guida o sotto il tappo del carburante. Non è possibile evitare le fluttuazioni della pressione dell’aria; a ogni calo di 10 gradi della temperatura dell’aria, i pneumatici perderanno un PSI.

L’importante è controllare la pressione dei pneumatici ogni due o quattro settimane e gonfiarli un po’, se necessario. Guidare con pneumatici alla pressione sbagliata incide negativamente sul consumo di carburante e sull’usura del battistrada. Nella peggiore delle ipotesi potrebbe persino causare una foratura.

Dealer Locator

Guida all’acquisto di pneumatici nuovi

Guida all’acquisto di pneumatici nuovi

Quando arriva il momento di acquistare un nuovo treno di pneumatici per la tua auto, occorre tenere conto dei seguenti fattori.

Scopri di più

Etichetta UE per i pneumatici

Etichetta UE per i pneumatici

Tutto sull’etichetta UE per i pneumatici e cosa indica.

Scopri di più

Dimensioni del pneumatico

Dimensioni del pneumatico

Scegliere un pneumatico dalle dimensioni giuste per la tua auto.

Scopri di più

Normative

Normativa in Europa

Scopri in quali Paesi è obbligatorio montare pneumatici invernali

Scopri di più