You are currently at our Italian website. We also offer a wide range of products with direct customer service in many locations worldwide.
All locations

Giro E

The E-xtraordinary E-xperience

Giro-E

Continental è sponsor del Giro-E 2024, l'evento cicloturistico a tappe dedicato agli sportivi amatoriali. Ormai alla sua sesta edizione, questa e-bike experience è unica nel suo genere, e continua a crescere di popolarità anno dopo anno. Il Giro-E viene organizzato da RCS Sport ed è stato inserito nel calendario della Federazione Ciclistica Italiana come evento cicloturistico, in quanto segue le tappe del Giro d'Italia e permette ai partecipanti di godersi dei paesaggi spettacolari ed entrare a stretto contatto con la natura circostante. 

Il Giro-E si svolge esclusivamente con biciclette da corsa a pedalata assistita, e il suo obiettivo è quello di sensibilizzare il pubblico ad una mobilità più sostenibile, oltre che a sottolineare l'importanza del rispetto dell'ambiente e del nostro territorio. 

Continental guarda con sempre più attenzione il mondo del ciclismo ed ha già un portafoglio di prodotti per biciclette tecnologicamente all'avanguardia. Infatti, dall'unione tra sostenibilità e tecnologia nasce l'Urban Taraxagum, il primo pneumatico al mondo per bici che utilizza gomma ricavata dalla radice del tarassaco. Questo prodotto, vincitore del premio GreenTec Award come esempio di impegno per l’ambiente e di innovazione, dimostra in modo tangibile l'impegno che Continental porta avanti sul versante della sostenibilità. 

 

Foto LaPresse/Alessandro Garofalo 
10 maggio 2021  
Sport Ciclismo
Giro d'Italia 2021 â   Giro E -  
Nella foto: Tappa 3 Alba-Canale 
Photo LaPresse/Alessandro Garofalo 
May 10, 2021 
Sport Cycling
Giro d'Italia 2020 â   Giro E - 
In the pic: three  stage Alba- Canale

Il percorso

Il Giro-E segue il percorso del Giro d'Italia, modificando solo le località di partenza, per permettere anche agli sportivi amatoriali di poter completare le 20 tappe presenti nell'edizione 2024. Il livello di difficoltà per ogni tappa può variare da "neofita" a "ciclista esperto", per una lunghezza totale di 1150 chilometri e un dislivello straordinario: quasi 20 mila metri (19.850, per la precisione).

Dal Piemonte al Lazio, da Torino a Roma, in un viaggio ideale tra le due capitali d’Italia, unite dalla strada più lunga (e più bella). Quest’anno tante città importanti, oltre quelle appena citate: Bacoli, Benevento, Bolzano, L’Aquila, Lucca, Massa, Montichiari, Savona, Siena, Tolmezzo. E tappe per tutte le gambe: dai 30,5 chilometri della numero 1, la Torino-Torino, agli 81,5 della Benevento-Cusano Mutri, tappa numero 10, che sarà anche quella con il dislivello più pronunciato: 2.600 metri. Uno spettacolo di curve, panorami, salite, una fotografia del Belpaese come solo il Giro sa dare.

I partecipanti saranno divisi in Team, ognuno con un capitano di riferimento, che si esibirà in una prova sprint prima del traguardo. Quest'ultimo coincide con l'arco di arrivo della Corsa Rosa ed i vincitori verranno premiati sullo stesso palco dei ciclisti professionisti. La data di inizio dell'evento è il 4 Maggio, mentre l'ultima tappa nella Città Eterna avrà luogo il giorno 26 dello stesso mese. 

Il supporto al Giro-E rappresenta per noi un’occasione importante per sensibilizzare sui temi della sicurezza stradale e della coesistenza di mezzi di tipologia diversa che caratterizzano il panorama della mobilità e che richiedono molta attenzione e sensibilità da parte di tutti.Oltre a tutto questo, il Giro-E è un perfetto mix di esperienza coinvolgente e di passione, e una piattaforma di comunicazione efficace per dare visibilità ai Valori di Continental e alla sua visione del futuro.

Giorgio Cattaneo, PR e Communication manager di Continental Italia

Maglia ARANCIO powered by Continental

Maglia Arancio Classifica Speciale

Continental è anche sponsor della maglia Arancio, dedicata al leader della Classifica Speciale. Durante le varie tappe del Giro-E saranno infatti presenti delle prove a squadre, tra cui la Prova Speciale, che consiste nell'assegnare ad ogni Team una velocità media da rispettare durante un determinato tratto di percorso inferiore ai 5 km. Per aumentare le probabilità di diventare Leader di classifica, e di conseguenza conquistare la media assegnata, è importante che i membri di ogni Team viaggino in modo più compatto possibile. Un ruolo fondamentale è quello del capitano, che incoraggia i corridori della sua squadra e li aiuta a mantenere la stessa andatura.

Le varie prove a squadre sono state infatti concepite per favorire lo spirito di aggregazione e consolidare l'affiatamento di ogni Team, in quanto, essendo il Giro-E un evento non competitivo, le classifiche hanno solo un valore simbolico. Alla fine di ogni tappa i Capitani che appartengono ad una squadra Leader di Classifica verrano premiati sul palco del Giro d'Italia ed indosseranno la maglia classifica durante la tappa successiva. 

Green Fun Village Continental

Il Green Fun Village Continental è stata la novità dell’edizione 2023 del Giro-E Enel X Way che ha riscosso un grande successo, animando le città di partenza con attività e iniziative. Il suo scopo è quello di sensibilizzare il pubblico sulle tematiche di sostenibilità ambientale, oltre che offrire un ambiente ludico dedicato al pubblico di ogni età.

Il Village sarà presente nelle città di partenza delle 20 tappe del Giro-E e prevede iniziative come giochi ed attività a tema sostenibilità, band locali che si esibiranno sul palco, percorsi ad ostacoli dove i più giovani potranno divertirsi in sella della propria bicicletta ed elementi scenografici dove scattare selfie ricordo della giornata. 

Anche Continental sarà protagonista del Green Fun Village grazie ad uno stand espositivo, con l'obiettivo di intrattenere il pubblico che vorrà fare visita e mostrare agli interessati esempi tangibili dell'impegno dell'azienda verso la sostenibilità. Infatti, durante l'orario di apertura del Village, esporremo il nostro pneumatico più sostenibile, in grado di raggiungere un equilibrio ottimale tra sostenibilità, sicurezza ed efficienza: l'UltraContact NXT.

Galleria