Prodotti per veicoli commerciali

New content item

Prepara la tua flotta al futuro.

Francia: Express Marée

france web1

Fondata nel 1948 e con sede a Lézignan-Corbières, in Francia, la società Express Marée, che fa parte del Gruppo STEF, è specializzata nel trasporto e nella logistica di prodotti ittici in Francia e all'estero. Il direttore tecnico Philippe Barbier descrive le sue esperienze con ContiPressureCheck™ e ContiConnect™ in un'azienda guidata da tempi estremamente serrati dell'industria alimentare.

 

Con una flotta di 140 veicoli e 250 conducenti, Express Marée carica pesce e frutti di mare nei porti della Bretagna e del Pas-de-Calais, successivamente confeziona e consegna le merci alle sue piattaforme a Bordeaux, Lézignan e Tolosa. Vengono poi spediti agli specialisti del settore (pescherie e banchi di pesce nei supermercati di medie e grandi dimensioni) per il commercio al dettaglio.

 

"La nostra professione di trasportatore specializzato nella catena del freddo comporta notevoli vincoli di consegna. Una volta fuori dall'acqua, abbiamo 24 ore al massimo per consegnare il pesce confezionato alle varie piattaforme ", spiega Philippe Barbier, responsabile tecnico di Express Marée. Per ottimizzare la gestione della propria flotta di pneumatici, il trasportatore ha deciso di equipaggiare l'intera flotta di veicoli con pneumatici Continental a lunga distanza della gamma Conti EcoPlus con il ContiPressureCheck™, il sistema digitale di monitoraggio della pressione e della temperatura dei pneumatici del produttore tedesco.

 

"Nel 2016, quando non disponevamo della tecnologia di monitoraggio dei veicoli, abbiamo esaminato tutte le diverse soluzioni disponibili sul mercato. Ci siamo rapidamente rivolti alle soluzioni offerte da Continental. Abbiamo scelto un prodotto che forniva pneumatici "efficienti dal punto di vista del consumo" in combinazione con ContiPressureCheck™ e ContiConnect™, una soluzione già operativa. L'obiettivo principale era innanzitutto quello di migliorare la sicurezza del guidatore, e in secondo luogo migliorare la qualità del servizio e la nostra impronta di carbonio. I pneumatici sono stati forniti pre-equipaggiati con sensori, e gli involucri sono stati installati dal nostro concessionario Scania. Alla fine del 2017, l'80% della flotta è stata equipaggiata con questi pneumatici e le riparazioni sono rapidamente diminuite della metà. Speriamo di ridurre ulteriormente questa cifra prima della fine del 2018, una volta che l'intera flotta sarà equipaggiata ", aggiunge Philippe Barbier. 

L'implementazione delle soluzioni di Continental  per prevenire gli incidenti delle gomme ed evitare tempi di inattività imprevisti, è stata combinata con una campagna di sensibilizzazione dei conducenti. Queste campagne si sono concentrate sulla lettura della schermata della cabina per il ContiPressureCheck™, l'importanza della pressione dei pneumatici e cosa fare in caso di un avviso di pressione. Continental ha completato questa formazione con la pubblicazione di una guida alle migliori pratiche. Tra l'azienda e Continental è stata creata un'autentica partnership, uno degli obiettivi è quello di far sì che i conducenti desiderino venire a lavorare per Express Marée grazie alle eccellenti condizioni di lavoro.

france web2

Il secondo passo, che è già stato implementato nella sede principale di Lézignan, è stato quello di installare la stazione di lettura del cantiere per compilare automaticamente i dati degli pneumatici quando i veicoli passano attraverso i siti del trasportatore. Questi dati, trasmessi attraverso i sensori montati all'interno dei pneumatici, saranno quindi accessibili al gestore della flotta sul portale web ContiConnect™.


La piattaforma digitale consente al gestore della flotta di accedere immediatamente alle condizioni della flotta, consentendogli di occuparsi tempestivamente di problemi urgenti e pianificare la manutenzione del veicolo in corso grazie alla generazione di report specifici che possono essere condivisi con il fornitore.


Inoltre, la piattaforma può inviare automaticamente e-mail e notifiche SMS a diverse parti (operazioni, fornitori di servizi pneumatici, ecc.) in modo che possano agire immediatamente se vengono identificati seri difetti di pressione o temperatura dei pneumatici.

 

Il rinnovo della flotta di pneumatici, l'installazione di ContiPressureCheck™ e la successiva installazione del lettore da cantiere ora consentono a Express Marée di ottimizzare l'utilizzo della sua flotta.


Express Marée ha visto i seguenti vantaggi rispetto al 2015:

  • Riduzione significativa dei guasti degli pneumatici
  • Riduzione dei costi di riparazione
  • Diminuzione delle emissioni inquinanti
  • Riduzione del consumo di carburante
  • La pressione degli pneumatici ora è stata completamente ottimizzata, il che aumenta le prestazioni e la longevità degli pneumatici, migliorando al contempo la sicurezza. 

"La partnership sviluppata con Express Marée supporta la politica di gestione della qualità a cui l'azienda si è impegnata, in particolare dalla sua certificazione ISO 9001 nel 2013", conclude Stéphane Guyonnet, responsabile della contabilità  presso Continental. “I nostri clienti stanno lavorando per migliorare continuamente i metodi di trasporto. Le soluzioni tecniche fornite da Continental lo stanno aiutando a raggiungere questo obiettivo e sono in linea con la sua politica di responsabilità sociale delle imprese. "