New content item

Eventi

The Reunion: a Monza con grinta e con stile

Reunion Monza

La ricetta prevede i seguenti ingredienti:

  • un parco tra i più belli d’Europa, con dentro un circuito mitico: Monza. Curve sopraelevate bene in vista e una buona dose di competizione all’ultimo respiro.
  • Una tappa del Sultan of Sprint, il più prestigioso e affascinante campionato europeo di accelerazione per moto vintage.
  • Le moto: cafe racer, scrambler, special e classiche.
  • Lo street food e proposte gastronomiche originali, anche per i palati più esigenti.
  • Le case motociclistiche ufficiali presenti all’appello: Ducati con Scrambler, Harley, BMW, Royal Enfield, Kawasaki.
  • I customizzatori di alto livello, come South Garage.
  • Ingresso libero.

Risultato?

15.000 partecipanti, 8.000 motociclette e 100 espositori e un incredibile mix di passione, tecnica, fantasia e divertimento.

Questo è The Reunion, che a conferma del suo Chef (ideatore, organizzatore e punto di forza) Matteo Adreani è stato Uno splendido weekend di moto, gare e street food in mezzo alla natura. Siamo davvero contenti di questa edizione e la soddisfazione premia il nostro impegno e il nostro lavoro. Il feedback ricevuto dai sempre più numerosi partecipanti conferma che stiamo crescendo e migliorando ogni anno. Nonostante il maltempo, siamo riusciti a radunare decine di migliaia di appassionati delle due ruote”.

L’edizione 2018 non è stata fortunatissima dal punto di vista meteorologico. Ha piovuto spesso, il programma delle gare è cambiato diverse volte. Eppure l’atmosfera è stata comunque positiva, di festa e di passione.

A contatto diretto

Non ci sono barriere, limitazioni o transenne. E’ questo il bello dell’evento. L’atmosfera è quella di un campus nel quale si possono toccare le moto, parlare con i piloti, stringere mani e fare foto. Tutto riporta ad un mood un po’ british e un po’ vintage, con punte di modernità e competizione. Salamelle e customizzazioni esclusive, birra (analcolica) e esercizi di modernariato, la lentezza di certe cromature e la velocità delle sprint race.

La cifra stilistica di questo evento è questa. È un’esperienza immersiva.

Un popolo di competenti e di appassionati, tecnicamente molto preparato pronto a confrontare esperienze e a raccontarsi.

Continental a The Reunion

È proprio per incontrare questo pubblico che Continental ha partecipato all’evento. In questo mondo i prodotti moto godono di grande apprezzamento e vantano molti estimatori. TKC 70 e TKC 80 primi tra tutti, ma anche prodotti più classici come il RaceAttack Rain, apprezzato per il suo look, o come il TrailAttack 2 dal disegno che esprime personalità, hanno un grande successo.

Molto utili le osservazioni e i commenti di alcuni appassionati di passaggio. Mescole, misure, informazioni tecniche. È sempre interessante interagire con l’utente finale e ascoltare la voce diretta di chi determina il successo di un prodotto.

Da queste considerazioni nasce la decisione di partecipare come partner a questa manifestazione.

La partecipazione di Continental – dichiara Matteo Adreani – contribuisce alla crescita di questo evento. Il brand è uno di quelli capace di dare lustro, ma anche concretezza: molto apprezzata la presenza di un gommista in grado di dare un servizio completo.”


Qualunque sia la tua emozione, mettiti in moto con Continental

Utilizziamo i cookie per offrire agli utenti un’esperienza eccellente sul nostro sito web. Fai clic qui per scoprire di più o per modificare le tue impostazioni sui cookie.