Prodotti per veicoli industriali e speciali

Coperture in Gomma Piena

Le Coperture in Gomma Piena sono l'ideale per applicazioni pesanti su veicoli lenti o rimorchi con un alto rischio di impatto e di danno. 

Sono estremamente stabili, resistenti alle forature e non necessitano di manutenzione specifica. Le Coperture in Gomma Piena hanno un'alta capacità di carico e sono estremamente economiche. Per queste ragioni sono ideali per carrelli elevatori, veicoli che lavorano nelle aree aeroportuali e altri veicoli industriali. Questi pneumatici vengono utilizzati specialmente negli aeroporti e nei porti, nei centri logistici e per le applicazioni industriali. 

Le industrie in cui è necessario mantenere una pavimentazione pulita al più possibile (per esempio industrie farmaceutiche e alimentari), possono avvalertsi delle versioni Clean (Coperture in Gomma Piena in versione Antitraccia): sono molto stabili, resistenti alle forature e hanno una lunga durata. In aggiunta, sono disegnate specificatamente per lasciare la minor impronta possibile. 

Offriamo due tipi di costruzione: Coperture Superelastiche e Press-On-Bands.

Superelastiche

Bassi costi di manutenzione

Lunga durataOttima stabilità in pendenza
Nessun danneggiamento da impatto o urto accidentalePress-On-Bands 
Bassi costi di manutenzionePer carichi pesanti di piccole dimensioni
Eccellente stabilità in pendenzaNessun danneggiamento da impatto o urto accidentale
Super Elastic

I cerchietti incorporati nella base assicurano un perfetto montaggio sul cerchio.

Superelastiche

Le Coperture Superelastiche (CSE) Continental sono sviluppate per adattarsi perfettamente ai cerchi di pneumatici industriali. Consistono in in un battistrada formato da una mescola ad alta resistenza ai tagli e all'usura.

La mescola dell'anello cushion porta ad una bassa resistenza al rotolamento ed un basso sviluppo di calore. La base con tallone incorporato assicura un ottimo adattamento al cerchio; il fianco è costituito di una mescola altamente resistente a tagli e usura. Con queste proprietà, i pneumatici CSE sono particolarmente adatti per carrelli elevatori (ruote per l'asse di carico e per l'asse di sterzo) e trasporti di breve distanza. Specialmente nelle aree ad alto rischio di danneggiamenti da tagli, potrete apprezzare la superiore durata d'esercizio delle Coperture Superlastiche Continental

Steel Base

Queste coperture sono formate da un anello di metallo sul quale viene vulcanizzato uno strato di gomma piena (cushion o press-on-band).

Press-on-Bands (POB)

Le Coperture Elastiche Continental Press-On-Bands (POB) sono disponibili in due versioni: POB con base in acciaio e POB con rinforzo in filamenti d'acciaio.

Con i nostri pneumatici Press-On-Bands offriamo le più piccole misure possibili per carichi ultra-pesanti. Questi pneumatici sono formati da un anello di acciaio con un ammortizzatore di gomma vulcanizzata. Questa struttura offre una buona dissipazione del calore (grazie all'anello d'acciaio) e una migliore adesione della gomma all'acciaio. Anche utilizzandoli al massimo delle loro potenzialità, i pneumatici POB hanno eccezionali performance di chilometraggio. Il potente anello di metallo rende facile anche il montaggio. Inoltre, i pneumatici POB offrono un'autentica protezione ai fianchi e al cerchio. 

Steel Wire Reinforcement

Queste coperture hanno numerosi cavi di rinforzo in acciaio applicati all’interno del primo strato di gomma, caratterizzata da una mescola molto resistente.

Le Coperture Elastiche Press-on-Bands hanno un rinforzo d'acciaio costituito da molti cavi incorporati nella base del pneumatico; quest'ultima è composta da una speciale mescola estremamente resistente. Questo design permette capacità di carico notevolmente maggiori. Inoltre, esistono numerose basi dei pneumatici Continental POB caratterizzate da cavi d'acciaio rinforzati: cilindrica, conica, simmetrica o assimetrica.

Dotati di un'elevata alta resistenza ai danni e un'alta capacità di carico, i pneumatici Press-on-Bands sono perfetti per carrelli elevatori nell'industria cartaria, rimorchi nei porti e nelle aree con alto rischio di danneggiamenti e forature da taglio.