Tour de France

Tour de France

Continental supporta i giovani cadetti

New content item (1)

Partecipare al Tour de France come ciclista professionista richiede dedizione impavida, allenamento incessante e ampio supporto. E dove ci sono adolescenti con la passione per il ciclismo, che sognano di competere nella più eccitante corsa ciclistica del mondo, è importante che siano incoraggiati a realizzare le loro ambizioni.

Fortunatamente, gli organizzatori del Tour de France stanno facendo esattamente questo da più di 15 anni. Ogni anno al Tour de France la generazione futura di talenti del ciclismo è invitata a correre davanti al peloton (gruppo) come Les Cadets Juniors du Tour ufficiali. È un'occasione eccezionale per promuovere il ciclismo mettendo in evidenza la gioia dello sport. E per la prima volta, Continental è orgogliosa di supportare questa nuova serie di “Cadets” (cadetti) nel loro entusiasmante viaggio.

New content item

Da giovani cadetti oggi

Quest'anno l'iniziativa si svolge dal 7 al 29 luglio 2018, svolgendosi parallelamente all'evento principale. I “Cadets” vivranno una giornata unica nelle stesse condizioni di un team di professionisti. Scopriranno che cosa significa veramente percorrere una tappa del Tour de France.

A due ore dalla corsa principale, i giovani ciclisti partono con la pubblicità del tour "Caravanne", accompagnati da un veicolo di supporto ufficiale. Percorreranno i primi 30 km di ogni tappa e poi gli ultimi 30 km, tagliando il traguardo davanti agli spettatori dal vivo. Avranno anche una foto di gruppo scattata sul podio, il tifo entusiasta e gli applausi della folla.

Una differenza fondamentale rispetto al Tour de France principale è che nessun ciclista è dichiarato il vincitore di queste mini-tappe. Mentre l'ultimo chilometro è tradizionalmente una battaglia tra i ciclisti più forti in uno sprint superumano, non c'è una tempistica o una classifica finale tra i “Cadets”. Tutti e otto i coraggiosi ciclisti condividono il podio insieme per ricevere le loro medaglie, accompagnati dalla musica dell'inno ufficiale del Tour de France.

New content item

A stelle del ciclismo domani

Al termine della cerimonia (e dopo aver scattato le foto con la stampa locale), ai “Cadets” vengono quindi assegnati i posti in prima fila sugli spalti per assistere al traguardo della tappa del Tour de France che hanno appena completato. E chi lo sa? Un giorno in futuro, potrebbero prendere il loro posto tra le fila dei cicliste d’elite che stanno acclamando con passione.

Infatti, i precedenti diplomati del Les Cadets Juniors du Tour includono la superstar francese Arnaud Démare, che nel 2017 ha vinto una tappa individuale del Tour de France. È stato anche due volte vincitore del National Road Race Championships in Francia, insieme a più corse da un giorno e le classiche. Quest'anno per la prima volta sarà capitano della squadra Groupama FDJ (i cui componenti, tra l’altro, gareggeranno tutti con gli pneumatici Continental).

Un altro luminare dell'iniziativa è Pierre Rolland, che tra le principali vittorie include una maglia bianca nel Tour de France del 2011 e una tappa individuale del Giro d'Italia nel 2017. Quest’anno Rolland è uno dei ciclisti nel Team EF Education First.

New content item

Viaggiare con gli pneumatici dell’edizione limitata Continental Cycle

Il coinvolgimento di Continental è notevole. I ciclisti non indosseranno solo le maglie in edizione limitata con il logo Continental, ma gli pneumatici sulle loro bici saranno l'edizione limitata Tour de France GP4000RS, con il logo del Tour impresso sul lato del pneumatico della bicicletta. I veicoli di supporto che forniscono assistenza e logistica a tutti i ciclisti saranno inoltre dotati di esclusivi pneumatici PremiumContact 6 in edizione speciale.

Quindi, se siete giovani ciclisti entusiasti, come potete prendere parte al programma? I ciclisti di età compresa tra i 15 e i 18 anni vengono scelti tra i migliori della loro categoria, come designato dai circoli ciclistici locali in collaborazione con le città e le città ospitanti la tappa.

I ragazzi e le ragazze invitati a partecipare a Les Cadets Juniors du Tour contribuiscono a rafforzare i legami tra il Tour de France e la Federazione francese dei club di ciclismo. Sono anche la prova che non si è mai troppo giovani per salire in sella e iniziare a desiderare quella leggendaria maglia gialla.

Utilizziamo i cookie per offrire agli utenti un’esperienza eccellente sul nostro sito web. Fai clic qui per scoprire di più o per modificare le tue impostazioni sui cookie.