Prodotti per Auto / Van / 4x4

Ci siamo emozionati senza rinunciare alla sicurezza

giro d'Italia

La corsa rosa, iniziata lo scorso 4 maggio da Gerusalemme, con tre suggestive tappe in Israele prima di attraversare l'Italia, si è conclusa a Roma il 27 maggio dopo 3546, 2 km, 39 GPM e ben 8 tappe con arrivo in salita. Ha vinto Chris Froome con una grandissima impresa nella terzultima tappa: quella che da Susa ha portato allo Jafferau passando per il colle delle Finestre con 2178 metri di dislivello. Froome ha salutato la compagnia a 80 Km dal traguardo. Un’impresa storica che ha tenuto col fiato sospeso appassionati e curiosi di sport.

La sicurezza prima di tutto

Cosa unisce Continental, brand di pneumatici e di sistemi integrati automotive e il gruppo RCS Sport sulle strade del Giro d’Italia è, senza dubbi, la sicurezza sulla strada. La partnership attiva prevede la fornitura di pneumatici per le bici in corsa, grazie al supporto fornito da Shimano, la dotazione dei mezzi ufficiali in gara e una campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza.

Oltre a presentare il prodotto bici che già equipaggia molte squadre World Tour, Continental vuole richiamare l’attenzione dei media su come sulla strada tutti devono poter coesistere in sicurezza.

La strada come ecosistema

La strada è un ecosistema complesso dove tutti possono essere accolti e muoversi in sicurezza: pedoni, automobilisti, motociclisti o autisti di mezzi pesanti.

Il Giro è stata una magnifica occasione per lanciare la campagna, in coerenza con Vision Zero: l'obiettivo di azzerare gli incidenti, i feriti e le vittime della strada.

La partnership con il Giro si inserisce fa parte di un progetto di collaborazioni. La tecnologia dei prodotti da competizione di Continental cycling, è estremamente avanzata e la passione e la competenza che caratterizzano l’ambiente delle gare ciclistiche rappresentano il giusto contesto per mettere in risalto il ruolo del pneumatico nella performance e nella sicurezza degli atleti.

Gli altri progetti

La presenza di Continental al Giro fa parte di una più ampia strategia internazionale: ci saranno anche partnership con il Tour de France e con la Vuelta a España, un trittico ideale denso di emozioni.

Temi correlati

Utilizziamo i cookie per offrire agli utenti un’esperienza eccellente sul nostro sito web. Fai clic qui per scoprire di più o per modificare le tue impostazioni sui cookie.