Prodotti per veicoli commerciali

Pneumatici per il trasporto merci

Pneumatici per il trasporto merci

Il 2015 si chiude con un aumento dell’1,6% delle emissioni di CO2 derivate da benzina e gasolio per autotrazione

Nel solo mese di dicembre la crescita è stata dell’1,8%

22/01/2016
Dente di Leone


Nel 2015 le emissioni di CO2 derivate dall’uso di benzina e gasolio per autotrazione sono aumentate di 1.516.544 tonnellate rispetto al 2014. Si tratta di una crescita che, in termini percentuali, corrisponde all’1,6%. Nel solo mese di dicembre l’aumento è stato di 152.573 tonnellate, che equivalgono all’1,8% in più rispetto allo stesso mese del 2014. Questi dati derivano un’elaborazione realizzata dal Centro Ricerche Continental Autocarro su dati del Ministero dello Sviluppo Economico. Tale elaborazione presenta i dati separati per benzina e gasolio, dai quali emerge che le emissioni di CO2 da benzina nel 2015 sono calate, rispetto al 2014, di 309.624 tonnellate (-1,2%). Questa diminuzione, però, è stata più che compensata dall’aumento delle emissioni di CO2 da gasolio, che è stato di 1.826.168 tonnellate (+2,6%).

 

2015

2014

differenza totale

differenza %

BENZINA

 

 

 

 

dicembre

       2.157.792

         2.189.712

-31.920

          -1,5

gen-dic

     24.910.368

        25.219.992

-309.624

          -1,2

GASOLIO

 

 

 

 

dicembre

       6.347.810

         6.163.317

     184.493

           3,0

gen-dic

     73.184.308

        71.358.140

  1.826.168

           2,6

TOTALE

 

 

 

 

dicembre

       8.505.602

         8.353.029

     152.573

           1,8

gen-dic

     98.094.676

        96.578.132

  1.516.544

           1,6

Fonte: Elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro su dati del Ministero dello Sviluppo Economico


Daniel Gainza, direttore commerciale di Continental CVT

Daniel Gainza, direttore commerciale di Continental CVT

“Si può dire – commenta Daniel Gainza, direttore commerciale di Continental CVT – che nel 2015, alla ripresa delle attività economiche e quindi anche del traffico su strada è conseguita una risalita dei consumi di gasolio, che ha a sua volta prodotto un livello di emissioni di CO2 maggiore rispetto al 2014. La questione emissioni è stata particolarmente dibattuta a fine 2015, per i ripetuti sforamenti dei livelli di guardia nelle principali città italiane ed i conseguenti provvedimenti attuati con lo scopo di far scendere la concentrazione di sostanze nocive presenti nell’aria. Vi è però da dire che oggi sono disponibili soluzioni che permettono di diminuire l’impatto ambientale dei trasporti su strada. Continental progetta e commercializza pneumatici con un bassissimo livello di resistenza al rotolamento ed offre alle aziende di trasporto servizi e soluzioni mirati ad aumentare l’efficienza e l’ecosostenibilità delle loro flotte di veicoli commerciali e industriali”.


Contatti

Continental CVT

Continental Italia Spa

Via G. Winckelmann, 1, 20146 Milano

www.contitruck.it/area-stampa


Ufficio Stampa: Econonometrica Spa

+39 051/271710

+39 051/224807