Prodotti per veicoli commerciali

Pneumatici per il trasporto merci

Pneumatici per il trasporto merci

Nei primi tre mesi del 2016 le emissioni di CO2 sono aumentate dello 0,7%

29/04/2016

Da gennaio a marzo 2016 le emissioni di CO2 derivate dall'uso di benzina e gasolio per autotrazione sono aumentate dello 0,7% rispetto allo stesso periodo del 2015. Nel solo mese di marzo l’incremento è stato dell’1%. Questi dati derivano da un’elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro su dati del Ministero dello Sviluppo Economico.

 

2016

2015

differenza totale

differenza %

BENZINA

gennaio

1.752.408

1.870.512

-118.104

-6,3

febbraio

1.835.400

1.752.408

82.992

4,7

marzo

2.023.728

2.014.152

9.576

0,5

gen-mar

5.611.536

5.637.072

-25.536

-0,5

GASOLIO

gennaio

5.372.186

5.512.901

-140.715

-2,6

febbraio

5.666.124

5.403.456

262.668

4,9

marzo

6.135.174

6.063.253

71.921

1,2

gen-mar

17.173.484

16.979.610

193.874

1,1

TOTALE

gennaio

7.124.594

7.383.413

-258.819

-3,5

febbraio

7.501.524

7.155.864

345.660

4,8

marzo

8.158.902

8.077.405

81.497

1,0

gen-mar

22.785.020

22.616.682

168.338

0,7

Fonte: Elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro su dati del Ministero dello Sviluppo Economico

A marzo sono aumentate sia le emissioni di CO2 derivate da benzina (+0,5%) sia quelle derivate da gasolio (+1,2%). Se si considerano i primi tre mesi dell’anno, invece, le emissioni derivate da benzina sono in calo (-0,5%) mentre quelle derivate da gasolio sono aumentate (+1,1%).

“L’incremento registrato a marzo – rileva Alessandro De Martino, amministratore delegato di Continental Italia – segue quello di febbraio e consolida la tendenza alla crescita che si è manifestata dopo il calo registrato a gennaio. Certo è presto per dire se questa tendenza continuerà anche nei prossimi mesi, anche perché l’aumento di febbraio (+4,8%) è stato maggiore di quello di marzo (+1%). Sarà particolarmente interessante, quindi, seguire l’evoluzione dei dati nei prossimi mesi per capire se l’incremento continuerà o se ci sarà un’inversione di tendenza. Quello che si può dire è che l’aumento delle emissioni di CO2 segnala una crescita dei consumi di carburante, crescita che è uno degli indicatori che testimoniano una ripresa del settore dei trasporti su strada, seppur ancora debole”.

CO2 Marzo


Contatti

Continental CVT

Continental Italia Spa

Via G. Winckelmann, 1, 20146 Milano

www.contitruck.it/area-stampa


Ufficio Stampa: Econonometrica Spa

+39 051/271710

+39 051/224807