Prodotti per veicoli commerciali

Pneumatici per il trasporto merci

Pneumatici per il trasporto merci

2009-2013: in Italia il peso medio del carico di un veicolo di trasporto è calato del 2,55%

Ogni carico nel nostro Paese pesa mediamente 15,3 tonnellate

10/04/2015
Conti EcoPlus HD3

Conti EcoPlus HD3

Dal 2009 al 2013 il peso medio del carico di un veicolo di trasporto nel nostro Paese è passato da 15,7 tonnellate a 15,3 tonnellate, con un calo del 2,55%. Il calo registrato in Italia è in contro tendenza rispetto ai dati degli altri maggiori Paesi europei. Infatti, mentre in Germania la situazione è rimasta invariata, in Francia il peso del carico medio di un veicolo di trasporto è aumentato dello 0,79%, in Spagna dello 0,62% e nel Regno Unito del 7,14%. Mediamente nell’Unione Europea il peso medio del carico di un veicolo di trasporto nel 2009 era di 13,4 tonnellate ed è passato nel 2013 a 13,7 tonnellate, con un aumento del 2,24%. Questi dati derivano da un’elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro su base Eurostat.

La variazione dell’andamento del peso medio del carico di un veicolo di trasporto registrata nei maggiori Paesi europei dal 2009 al 2013 evidenzia un consuntivo negativo solo in Italia. Gli altri maggiori Paesi europei, a differenza del nostro Paese, nel 2013 avevano pienamente recuperato il livello del 2009, ed anzi lo avevano già superato. Per recuperare il terreno perduto e tornare ai livelli ante crisi le imprese di trasporto italiane hanno bisogno, tra le altre cose, di poter contare su una maggiore efficienza economica dei mezzi messi sui strada. “L’obiettivo di incrementare l’efficienza economica delle flotte di mezzi di autotrasporto – afferma Daniel Gainza, direttore commerciale di Continental CVT – ci vede fortemente impegnati. Per esempio, abbiamo sviluppato, all’interno della nuova Generazione 3 di pneumatici Continental, una nuova misura: 315/45 R 22.5. Conti EcoPlus HD3 315/45 R 22.5 è il primo pneumatico per asse trattivo ad essere stato progettato esclusivamente per automezzi ribassati. Nonostante il suo diametro ridotto, è adatto a carichi fino a 11,6 tonnellate per asse con montaggi in gemellato. Grazie alle tecnologie di ultima generazione, Conti EcoPlus HD3 ha il profilo più basso della sua categoria e ciò consente di sfruttare al meglio l'altezza di carico interno di 3 metri del rimorchio, senza superare l'altezza massima complessiva consentita per legge. Sempre al fine di aumentare l’efficienza economica delle flotte di autotrasporto mettiamo loro a disposizione il programma Conti360° Fleet Services, che include una serie di servizi erogati a livello internazionale per essere sempre vicini alle necessità dei conducenti, garantire la mobilità dei mezzi e diminuire quanto più possibile i fermi macchina. Un’ultima segnalazione merita il nostro TPMS, ContiPressureCheck, il sistema Continental per il monitoraggio di pressione e temperatura dei pneumatici, grazie al quale è possibile aumentare la sicurezza dei mezzi di trasporto ed allo stesso tempo diminuire i consumi di carburante”.

Carico Medio UE



Peso del carico medio per ogni veicolo di trasporto (in tonnellate)

Paese

2009

2013

var.%

Germania

13,3

13,3

-

Francia

12,7

12,8

0,79

Italia

15,7

15,3

-2,55

Spagna

16,1

16,2

0,62

Regno Unito

9,8

10,5

7,14

UE

13,4

13,7

2,24

Fonte: elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro

su dati Eurostat


Contatti

Continental CVT

Continental Italia Spa

Via G. Winckelmann, 1, 20146 Milano

www.contitruck.it/area-stampa


Ufficio Stampa: Econonometrica Spa

+39 051/271710

+39 051/224807