Prodotti per veicoli commerciali

Pneumatici per il trasporto merci

Pneumatici per il trasporto merci

Continental si aggiudica il GreenTec Award 2014 per la gomma di tarassaco

Continental, importante azienda produttrice di pneumatici e fornitrice del settore automobilistico, e l'Istituto Fraunhofer di biologia molecolare ed ecologia applicata (IME) dell'Università di Münster sono stati insigniti del GreenTec Award 2014 per il progetto congiunto "RUBIN – per la produzione industriale di gomma naturale dal tarassaco". Una giuria di 60 componenti, esperti provenienti dall'industria, dall'ambito accademico, dalle associazioni di categoria e dai media hanno ritenuto che il progetto fosse uno straordinario esempio di impegno per l'ambiente e di tecnologia ambientale all'avanguardia nella categoria "Trasporti automobilistici". La cerimonia di premiazione si è tenuta il 4 maggio a Monaco, durante l'inaugurazione dell'IFAT, una delle più importanti esposizioni di settore al mondo nel campo delle tecnologie ambientali. Il GreenTec Awards, che comprende 14 categorie differenti, è uno dei premi europei più prestigiosi in ambito ambientale ed economico e la prima assegnazione risale al 2008.

GreenTec Award 2014

"Siamo davvero onorati di ricevere questo premio a riconoscimento del nostro progetto sulla gomma di tarassaco". Continental è impegnato nella promozione di una tecnologia particolarmente promettente, che manifesterà il pieno potenziale nei prossimi anni. A causa dell'aumento dei livelli di motorizzazione nei paesi in crescita come l'Asia, in futuro si prevede un aumento rilevante della domanda di gomma naturale. Siamo convinti che l'utilizzo della gomma estratta dalla radice di tarassaco renderà la nostra produzione di pneumatici considerevolmente più efficiente e sostenibile", ha dichiarato Nikolai Setzer, membro del Consiglio di amministrazione Continental e capo della divisione Pneumatici.

GreenTec Award 2014

"Con il progetto RUBIN siamo impegnati nella ricerca di una soluzione ecologicamente, economicamente e socialmente valida, per soddisfare a questa crescente domanda" ha aggiunto Andreas Topp, vicepresidente Sviluppo Materiali e Processi e delle Applicazioni industriali della divisione Pneumatici Continental. Attualmente, Continental e IME si stanno dedicando all'impiego industriale del tarassaco russo, ritenuto essere particolarmente ricco di gomma e che, contrariamente al tradizionale albero della gomma, non ha bisogno di un clima tropicale. La pianta, che non richiede cure particolari, può essere coltivata in una serie di regioni caratterizzate da un clima temperato, sui cosiddetti terreni marginali, inutilizzabili, in precedenza, per fini agricoli. Andreas Topp: "La gomma di tarassaco abbrevierà le vie di trasporto ai nostri siti di produzione, e consentirà di soddisfare alla crescente domanda mondiale di gomma, senza sacrificare ulteriormente preziosi appezzamenti di foresta pluviale. In termini di sostenibilità, entrambi i fattori avranno un effetto positivo sull'impronta ambientale a livello globale e sulla biodiversità".

GreenTec Award 2014

Carla Recker, project manager e responsabile di chimica dei materiali della divisione Pneumatici di Continental, tiene a precisare: "Oltre a essere l'elemento che ha convinto la giuria del GreenTec Awards, le ripercussioni positive sull'ambiente sono per noi anche una motivazione e un incoraggiamento a continuare nell'impegno per realizzare questa impresa difficile e a lungo termine". Insieme con il professor Dirk Prüfer dell'Istituto Fraunhofer IME, Carla Recker è stata insignita del premio a Monaco, alla presenza di 1000 ospiti provenienti dal mondo delle imprese, dello sport e dell'intrattenimento.