Press

Press

TKC 70: una classe a sé per l’enduro

09/06/2015
Il nuovo ContiTruck


  • Look “rugged” da fuoristrada e ottime prestazioni su strada
  • Pneumatico a struttura radiale con vocazione fuoristrada
  • Sintesi dell'esperienza accumulata con lo pneumatico da fuoristrada TKC 80 e con l’ enduro stradale ContiTrailAttack 2
  • TKC 70 va ad ampliare la gamma Continental moto

Somaglia - La Community degli appassionati di enduro da lungo corso lo attendeva da tempo: uno pneumatico Continental caratterizzato da una eccezionale performance su strada e capace di convincere sul fuoristrada, sullo sterrato e sui terreni più diversificati. La nuova formula per ottenere tutto questo si chiama TKC 70.

La gamma Continental per moto da enduro, forte dell’esperienza del pluriennale TKC 80, più votato allo sterrato, e del ContiTrailAttack 2, pensato per viaggiare prevalentemente su strada, si completa col TKC 70, orientato ad un utilizzo versatile su strada come in fuoristrada, con un “rugged look” sfacciatamente bello. La sempre maggiore espansione del segmento delle grandi enduro come BMW R 1200 GS, KTM 1190 Adventure, Yamaha XTZ 1200 ha ora il proprio pneumatico dedicato.

Progettato nel Continental Center of Excellence di Korbach in Germania, sotto la direzione tecnica di Thomas Zöller e Hajo Weinreich, il TKC 70 propone una struttura ed un battistrada che sfrutta i concetti principali dei due collaudati pneumatici a cui si affianca:  Ia costruzione radiale della carcassa, in particolare, derivata da quella del ContiTrailAttack 2, è un chiaro segno di unicità nel suo campo, perché il TKC 70 non scende a compromessi.

IL TKC 70 usufruisce quindi delle più moderne tecnologie di Continental nel campo degli pneumatici per motocicli:

  • Carcassa radiale – Handmade in Germany.
  • Multi Grip: la parte centrale del battistrada è costituita da una superficie resistente all'abrasione che consente un'elevata percorrenza. La spalla invece ha una composizione più morbida che consente un ottimo grip in piega.
  • Rain Grip: eccezionale aderenza sul bagnato e breve fase di riscaldamento.
  • Cintura a zero gradi in acciaio: la struttura con cintura a zero gradi in acciaio garantisce estrema stabilità a velocità elevate e riduzione del kick-back.
Contatti
Alberto Bergamaschi
Alberto Bergamaschi

Press & PR Manager

Continental Italia SpA
Via G. Winckelmann 1, 20146 Milano

+39 02.42410246