Prodotti per veicoli industriali e speciali

New content item

Continental CST testa le sue coperture super elastiche sui veicoli Linde

04/09/2014
Muletto Linde

La BU Commercial Specialty Tires di Continental ha condotto accurati test sulle sue coperture super elastiche per muletti e carrelli elevatori provandole su veicoli industriali Linde (azienda leader nella produzione di muletti e carrelli elevatori). In particolare Continental ha condotto un test sull'assorbimento degli urti sulle coperture SC20 Energy+. Il risultato della prova ha confermato che le coperture superelastiche SC20 Energy+ offrono un comfort di guida particolarmente alto in confronto ai principali competitor.

Continental SC20 Energy Mileage

Le coperture sono state testate in condizioni identiche con lo stesso modello, il Linde E30/600H, ed anche con lo stesso conducente e lo stesso carico. Nell’esperimento il veicolo ha urtato una lastra di acciaio alla velocità di 10 km/h; è stato così possibile misurare l’accelerazione verticale che ne è risultata. Il test conferma che la copertura SC20 Energy+ produce un’accelerazione verticale significativamente minore rispetto ai suoi competitor. Minore accelerazione vuol dire minore forza esercitata sul conducente e sul carico trasportato. Per questo si può dire che questa copertura contribuisce significativamente a ridurre le vibrazioni esercitate sul conducente e quindi al miglioramento del comfort di guida.

“Apprezziamo molto la fattiva collaborazione messa in atto con Linde” afferma Michael Maertens, Managing Director di Continental CST. “I risultati dei testi dimostrano chiaramente i vantaggi dei nostri prodotti ed enfatizzano il successo della nostra strategia che prevede soluzioni su misura per le esigenze dei nostri clienti”.

Test Bild sul pneumatico SC Energy+

L’occasione del test con il prodotto SC20 Energy+ è stata colta da Continental per presentare la sua gamma di coperture super elastiche per muletti e carrelli elevatori. Tra di esse si segnala anche la copertura SC20 Mileage+: l’utilizzo di una mescola innovativa contribuisce ad aumentare il chilometraggio ed a ridurre i costi di servizio e di manutenzione. Si tratta di un vantaggio, quest’ultimo, particolarmente rilevante per i veicoli che operano all’esterno e che incontrano spesso condizioni di lavoro molto difficili come superfici altamente abrasive e pavimentazioni sconnesse o irregolari. E, poi, ancora, la copertura CS20, con la sua spalla chiusa, offre la massima stabilità ed un ridotto consumo di energia. Il design chiuso della spalla riduce al minimo le vibrazioni e contribuisce ad aumentare il comfort di guida. Le cinture continue del battistrada aiutano a sopportare carichi laterali maggiori e garantiscono un’eccellente stabilità nel trasporto di carichi pesanti ed in caso di manovre con frequenti cambi di direzione. Il battistrada con l’innovativo design a doppia L assicura una trazione eccellente ed è autopulente.

Le coperture superelastiche CS20 e SC20 sono disponibili anche nella versione Antitraccia, che riduce al minimo le tracce sulle superfici chiare, per esempio in aziende dove alti standard di pulizia sono indispensabili, come quelle alimentari. Le SC20 sono disponibili anche nella versione Antistatica, che evita il pericolo di sviluppare le scariche di elettricità statica. Lo sviluppo di un’elevata carica elettrostatica, infatti, può essere molto pericoloso, specialmente in ambienti in cui una scintilla elettrica può provocare un’esplosione o un incendio.

Contatti

Continental CVT

Continental Italia Spa

Via G. Winckelmann, 1, 20146 Milano

www.contitruck.it/area-stampa


Ufficio Stampa: Econonometrica Spa

+39 051/271710

+39 051/224807