Prodotti per veicoli industriali e speciali

Costi totali di esercizio

Chiedi di più alle tue coperture

wholelifecost_main_en-data

Un accenno ai costi totali di esercizio (Total Cost of Ownership, TCO)

Considerato l'attuale clima economico, gli operatori che utilizzano flotte di muletti si staranno chiedendo come migliorare i risparmi sui costi per la sostituzione delle coperture. Il programma TCO Continental per i costi totali di esercizio risponde alla domanda, impegnandosi a ridurre i costi di esercizio e massimizzare i ritorni sugli investimenti.

Sappiamo realmente quali sono i costi annuali della nostra attività per la sostituzione delle coperture?

Potrebbe essere difficile rispondere a questa domanda osservando esclusivamente i costi totali, perché non si tratta semplicemente del costo annuale della copertura. Bisogna considerare e sommare i costi correnti giornalieri, ossia, in che modo influiscono le coperture su consumo di carburante, tempi di fermo, rimozione prematura, smaltimento, costi di servizio.

wholelifecost_flow_en-data

Che cosa ci aspettiamo da una copertura?

Vita lunga, usura uniforme, sicurezza e soprattutto ottimo rapporto qualità/prezzo. 

Per questo motivo, una copertura non dovrebbe mai essere scelta, o scartata, in base esclusivamente al prezzo di acquisto. Ci sono validi motivi per i quali il prezzo di acquisto delle coperture premium più alto di quello di altre coperture; per questo, per ridurre i costi operativi totali, è importante concentrarsi sui TCO (total cost of ownership).

Quali sono i vantaggi garantiti da una copertura premium Continental?

Le prestazioni di una copertura sono la chiave del suo successo. È importante poter sempre contare sulle proprie coperture. La squadra R&D di Continental investe continuamente in ricerca e sviluppo affinché le coperture offerte ai clienti abbiano tutte la stessa elevata qualità, per dare il massimo delle prestazioni.

Non c'è niente di peggio che avere tanto lavoro e un magazzino pieno di veicoli fermi. Forature, malfunzionamenti e la necessità di una sostituzione prematura richiedono un nuovo montaggio e sono impegnative in termini di costi e ore di lavoro.

Coperture premium con una lunga vita operativa contribuisce a risolvere tutti questi problemi e ridurre la spesa. Con le coperture Continental si può essere sicuri di poter contare su cicli di esercizio prolungati e tempi di fermo macchina ridotti al minimo. In questo modo, i costi orari saranno ridotti significativamente. A seconda delle applicazioni, le coperture Continental possono garantire un numero di ore oltre tre volte superiore a quello di alternative a prezzo più basso.

wholelifecost_consumption_en-data

Diminuire ulteriormente i costi di esercizio

La scelta di coperture Continental può ridurre ulteriormente i TCO, in particolare se si considerano i fattori di costo non connessi direttamente alle coperture, come i risparmi su carburante, tempi di fermo, oltre a sicurezza e comfort dei nostri autisti.

Per mantenere al minimo i consumi di carburante, le coperture devono presentare una bassa resistenza al rotolamento.

La resistenza al rotolamento è la forza che il pneumatico oppone al rotolamento o alla rotazione. È determinata principalmente dalle proprietà dinamiche della gomma, ma anche da struttura, geometria, carico e temperatura della copertura. Importantissima è l'ammortizzazione della gomma: un'ammortizzazione bassa si traduce in perdite interne inferiori, quindi resistenza al rotolamento e generazione di calore inferiori che evitano il surriscaldamento. Circa il 20% dei consumi di energia dei nostri veicoli è impiegato per vincere la resistenza al rotolamento delle coperture. L'utilizzo di coperture con bassa resistenza al rotolamento può garantirci risparmi di carburante non fino al 6%, oltre a contribuire a una riduzione dell’impatto ambientale.

CSEasy, un innovativo prodotto di Continental, ne è un buon esempio. Secondo un test indipendente*, CSEasy può garantire un risparmio fino al 12,8% superiore rispetto alle coperture in gomma piena concorrenti, grazie a tassi inferiori di usura, chilometraggio superiore fino al 40% e tempi di fermo ridotti al minimo al momento della sostituzione, perché non è richiesta una pressa di montaggio.

*test independente DEKRA


Costi totali di esercizio - Vantaggi

• Costi operativi ridotti

• Miglioramento dell'efficienza dell'azienda e tempi di fermo macchina ridotti al minimo

• Consapevolezza dell’importanza maggiore delle prestazioni rispetto alla spesa

• Controllo del budget