Prodotti per veicoli industriali e speciali

New content item

Pneumatici moto

Da pionieri a global player

Divisione Moto

La vera storia della cultura del pneumatico tedesco


Spirito pionieristico, istinto infallibile, vera e propria ossessione per la tecnologia. Sono questi gli ingredienti che ci hanno permesso di fondare una società per la lavorazione di gomma e guttaperca nel lontano 1871, lo stesso anno in cui è nato lo stato unitario tedesco. All’inizio, gli unici prodotti fabbricati nel nostro stabilimento di Hannover erano coperture per biciclette e copertoni pieni. E fin da allora ci siamo dimostrati una vera forza trainante del mercato, risultando pienamente coinvolti nel progresso tecnologico in corso. Nel 1892 siamo stati la prima azienda tedesca a produrre un vero e proprio pneumatico, mentre nel 1904 abbiamo lanciato sul mercato i primi modelli con battistrada “intagliato”: una vera innovazione per quei tempi. Da quel momento in poi, tutto è avvenuto in modo più veloce. La motorizzazione della società all’inizio del 20esimo secolo ha favorito lo sviluppo della cultura tedesca del pneumatico nella sua forma più pura: Continental ha sviluppato, testato e inventato numerosi pneumatici moto, coprendo centinaia di migliaia di chilometri e ottenendo numerosi brevetti. Nelle competizioni, abbiamo avuto modo di conoscere le nostre debolezze, ma anche di approfondire ed esaltare ciò che ci riusciva meglio: un esempio è il record realizzato da Wilhelm Herz, che ha raggiunto i 300 km / h nel 1951 con un Delfi n NSU. Un evento storico che ha definitivamente portato alla ribalta il nostro Brand.

Oggi, nel nostro impianto produttivo di Korbach nel nord dell’Assia, portiamo avanti queste tradizioni con la stessa passione che ha contrassegnato chi ci ha preceduto. L’arte dell’ingegneria tedesca è presente in ogni nostra azione e alimenta ogni giorno la nostra secolare ossessione di fare innovazione.