Prodotti per Auto / Van / 4x4

stage_image1_lg

Tecnologia

Il giubbotto ad alta visibilità e il telefono cellulare rendono più facile gestire un pneumatico forato

Scegli la sicurezza!

Nel caso di ingombro della carreggiata per avaria del veicolo, per caduta del carico o per qualsiasi altra causa, il conducente al fine di evitare ogni pericolo per il traffico sopraggiungente, deve spostare il veicolo nella piazzola di sosta o, se ciò non è possibile, collocarlo sul margine destro della carreggiata e parallelamente ad essa.

Il conducente deve inserire le 4 frecce e prima di scendere dal veicolo deve indossare, in base alla nuova normativa entrata in vigore dal 1 Aprile 2004, un giubotto o delle bratelle retroriflettenti ad alta visibilità. Per avvisare gli altri autoveicoli, deve posizionare il triangolo mobile di pericolo sulla pavimentazione stradale dietro al veicolo o all'ostacolo da presegnalare, ad una distanza longitudinale di almeno 50 metri e in modo tale che, in ogni circostanza, esso possa essere pienamente visibile ad una distanza di 100 metri dai conducenti dei veicoli sopraggiungenti. L'utente deve avere cura di togliere il segnale al momento della cessazione della sosta, o comunque, dell'ingombro.

Per cambiare la ruota è necessario inoltre, un pneumatico di scorta, un cric e le chiavi inglesi (per allentare i dadi). I guanti da lavoro forniscono protezione dalle ferite. Procedere come segue:

  • Per prima cosa spostarsi nell'area di sosta e tirare il freno d'emergenza;
  • Posiziona il cric sotto la macchina vicino al pneumatico danneggiato e alza il veicolo con il cric, ma non tanto da staccare la ruota da terra;
  • Rimuovi con cautela la guarnizione di protezione dal cerchio e poggiala sul baule;
  • Lavora per traverso, allenta i bulloni fino a quando diventa facile svitarli (usa la forza corporea puntano i piedi sulla chiave inglese);
  • Solleva la macchina fino a quando la ruota è sospesa nell'aria
  • Rimuovi i dadi e togli la ruota dall'asse
  • Posiziona la ruota di scorta o di emergenza sull'asse e lentamente riavvita i dadi
  • Riporta a terra la macchina con il cric
  • Stringi i dadi, usa la chiave inglese e procedi in modo circolare, fai un giro completo finchè i dadi saranno tutti uniformemente stretti
  • Non guidare mai ad una velocità superiore agli 80 km/h con una ruota sgonfia o d'emergenza!

Stai estremamente attento quando cambi un pneumatico a bordo strada. Stai attento al traffico a tutte le ore. Prima di continuare il tuo viaggio, riprendi il triangolo catarifrangente, riponilo nel bagagliaio, in posizione visibile per tutto il tempo. Non rimuovere il giubbotto d'emergenza finchè non hai completato e sgombrato l'area circostante il veicolo.

Se non sei capace di gestire da te l'emergenza, chiedi aiuto utilizzando una delle cabine telefoniche di emergenza (colorate in giallo), presenti in autostrada. Anche se oggi la maggior parte delle richieste di aiuto vengono inoltrate tramite cellulare.